Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per fornire i propri servizi e migliorare l'esperienza di navigazione.

Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

Notizie, iniziative, appelli

Salvi i daini della pineta di Classe (RA)

Finalmente è stata bloccata dal consiglio di Stato la caccia ai daini di Ravenna, dopo tante proteste e azioni legali. Ecco il comunicato delle associazioni che hanno fatto il ricorso:

COMUNICATO STAMPA - 10 febbraio 2015 - Associazione Vittime della caccia

IL CONSIGLIO DI STATO FERMA LA CACCIA AI DAINI DELLA PINETA DI CLASSE SU RICORSO DELLE ASSOCIAZIONI VITTIME DELLA CACCIA, ANIMAL LIBERATION ED EARTH

Accolta l'istanza cautelare avanzata dalle Associazioni Vittime della caccia, Animal Liberartion ed Earth, in difesa dei Daini della Pineta di Classe e dei pacifici cittadini.

Il Consiglio di Stato in data 9 febbraio ha accolto l'istanza di misure cautelari ai sensi degli artt. 62 e 98, comma 1, c.p.a., presentata dagli Avvocati Andrea Rizzato e Francesco Damiani per conto di Associazione Vittime della caccia, Animal Liberation ed Earth, supportate dall'Associazione CLAMA Ravenna onlus del Coordinamento "VIVA I DAINI VIVI DELLA PINETA DI CLASSE"*.

Leggi tutto: Salvi i daini della pineta...

Una firma per salvare 39 labrador dalla vivisezione

39 labradors saranno utilizzati per effettuare degli esperimenti che i ricercatori stessi affermano essere molto dolorosi. Ai cani verranno indotte delle insufficienze cardiache e si stima che 12 su 39 moriranno prima della fine degli esperimenti. I sopravvissuti verranno comunque soppressi per effettuare sui loro corpi torturati le autopsie.
I campi da inserire sono, nell'ordine:
nome
cognome
indirizzo e-mail
città
nazione
e si può selezionare se si vuole essere iscritti alla newsletter o no

La petizione: http://www.freethelabradors.org/

Petizione pro alternative alla sperimentazione animale

Il comitato "Montichiari contro Green Hill" promuove una petizione per chiedere all'ECVAM (European Centre for the Validation of Alternative Methods) e alla Commissione Europea una validazione veloce e consistente dei metodi alternativi alla sperimentazione animale.

Leggi tutto: Petizione pro alternative...

Raccolta alimentare a Conselve (PD)

Sabato 21 febbraio saremo presenti presso il supermercato Lando di Conselve (PD) con una raccolta alimentare per gli animali del nostro rifugio di Tribano. Venite numerosi!!

Green Hill: condannati i responsabili dell'allevamento di beagle

Storica sentenza del tribunale di Brescia, che ha condannato in primo grado tre dei quattro imputati dell'allevamento "Green Hill" di cani Beagle destinati ai laboratori di vivisezione, per il reato di maltrattamento e uccisione di animali, ai sensi degli articoli 544bis e 544ter del Codice penale.
L'allevamento fu chiuso nell'estate del 2012 a seguito di un'investigazione che ne aveva messo in luce le irregolarità di gestione e i maltrattamenti inflitti ai cani, e di un forte movimento di protesta da parte degli animalisti. La sentenza condanna a un anno e sei mesi Ghislane Rondot, co-gestore di Green Hill 2001 della Marshall Bioresources e della Marshall Farms Group e Renzo Graziosi, veterinario. Il direttore Roberto Bravi è invece stato condannato ad un anno più il risarcimento delle spese, mentre il quarto imputato Bernard Gotti, co-gestore dell'allevamento, è stato assolto.

Le motivazioni della sentenza saranno depositate tra 60 giorni.

Le pene inflitte sono state inferiori rispetto alle richieste del Pubblico Ministero, Ambrogio Cassiani, ma rappresentano comunque una grande vittoria per tutti coloro che hanno lottato per la chiusura dell'allevamento-lager.

Leggi la notizia nel sito della LAV

IN EVIDENZA

Login Form