NO al finning in Europa

Il Parlamento europeo appoggia la proposta della Commissione di cancellare tutte le deroghe al finning, la pratica di spinnare gli squali e poi rigettarli in mare. Andrea Zanoni (IdV) aveva presentato una relazione per parere in commissione ENVI: “Basta a questa barbara pratica schiava del mercato cinese delle pinne di squalo ” “Vietato per sempre il finning nei mari europei”.

Leggi tutto...

Ricerca volontari per periodo pre-natalizio

La Città degli Angeli cerca volontari a Padova per le giornate di venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 dicembre, per effettuare il servizio di confezionamento pacchi al Decathlon di Padova. Per informazioni contattare Sonia 348 3138413

SOS freddo, un aiuto per la Città degli Angeli

Si sta avvicinando l'inverno e anche per i nostri amici pelosi è arrivato il momento di coprirsi e fare scorte di cibo e tessuti di ogni genere che possano aiutarli a stare caldi.

Leggi tutto...

Bloccato il mega macello di Barcon (TV)

L'8 ottobre scorso il Consiglio comunale di Vedelago (TV) ha detto No al progetto di macello più grande d'Europa e alla cartiera a Barcon.

Il comunicato stampa nel sito dell'on. Zanoni: leggi

Il comunicato del Coordinamento Animalista NO AL MACELLO DI BARCON:

«Lunedi 8 ottobre 2012 sarà ricordata come una data storica: è fallito l'ultimo disperato tentativo di chi voleva contro tutto e tutti la realizzazione del mostruoso complesso macello/cartiera di Barcon di Vedelago!

Leggi tutto...

Mucche a terra, nuovo scandalo

Non è passato ancora un anno dallo scandalo suscitato dai servizi di Striscia la Notizia del novembre 2011, che testimoniavano le terribili crudeltà a cui sono sottoposte le cosiddette "mucche a terra", e ancora una volta Striscia ha documentato un nuovo caso di maltrattamento in un allevamento del mantovano, dove le mucche da latte, alla fine di una vita di sfruttamento, vengono caricate e trasportate illegalmente verso il macello.

Leggi tutto...

Aiuto urgente canile di Domicella

Segnaliamo la situazione di emergenza del canile di Domicella (Avellino), un canile sotto sequestro i cui cani sono stati abbandonati a lungo a se stessi, senza pulizie, cure e cibo. Qui la pagina che descrive la situazione (non serve un account di FB per vederla): http://www.facebook.com/notes/rapid-dogs-rescue/canile-di-domicella-av-cani-denutriti-e-allo-stremo-siamo-senza-parole-/10151180049917402

Leggi tutto...

Manifestazione internazionale contro Harlan

Grande successo a Udine per la manifestazione internazionale contro Harlan Group e la vivisezione, oltre 1.000 partecipanti da tutta Italia hanno invaso pacificamente le strade della città portando il messaggio antivivisezionista tra la gente. Al termine del corteo, gli interventi di Massimo Tettamanti e Leonardo Caffo.

Leggi tutto...

Vegani per nutrire il pianeta

Nel 2050 il solo modo per nutrire la popolazione mondiale sarà la transizione verso una dieta a base vegetale. Lo hanno affermato eminenti esperti nel corso della Settimana Mondiale dell'Acqua 2012 che si è svolta a Stoccolma dal 26 al 31 agosto scorsi.Secondo un allarmante rapporto dell'Stockholm International Water Institute, nel 2050 ­­non ci saranno risorse idriche sufficienti per sostenere gli attuali regimi alimentari del pianeta.

Leggi tutto...

Vita ordinaria di un'animalista del Sud

Pubblichiamo, con tutta la nostra solidarietà, il racconto della giornata-tipo di Luigina, un'attivista animalista del Sud Italia, con la speranza che faccia riflettere chi è responsabile di tutto questo.

Leggi tutto...

Nuove aggressioni agli animalisti alla Sagra dei Osei

Anche quest'anno le contestazioni degli animalisti, che in duecento hanno invaso pacificamente le strade di Sacile (PN) per protestare contro la Sagra dei Osei, sono state accolte con violenza da alcuni espositori di animali.

Leggi tutto...

I nostri animali da adottare a distanza

Non tutti gli animali ospitati nelle nostre strutture possono essere adottati:

Leggi tutto...

Sequestro definitivo per i cani di Green Hill, ma non per l'allevamento

Ieri 3 agosto il Tribunale del riesame di Brescia ha dissequestrato l'allevamento "Green Hill" di cani beagle per la sperimentazione, ma ha confermato il sequestro dei cani (circa 800 tra cuccioli e fattrici), che sono stati già parzialmente affidati a numerose famiglie, tramite le associazioni LAV e Legambiente. Ora gli affidi potranno diventare adozioni definitive, mentre i cani rimanenti verranno dati in adozione nei prossimi giorni.

Leggi tutto...

L'ASL ferma l'iter del progetto Hamburger Pini per il Mega Macello di Manerbio

L'ASL di Brescia durante la prima conferenza dei servizi sulla Valutazione Ambientale Strategica, che si è tenuta presso il Comune di Manerbio lo scorso 3 luglio, ha bocciato il progetto della Hamburger Pini per il Mega Macello di Manerbio. Leggi tutto nel sito del Coordinamento contro il mega-macello di Manerbio (BS)

I beagle lasciano Green Hill

Affidati in custodia a Legambiente e Lav i cani dell'allevamento Green Hill, sequestrato qualche giorno fa dal Corpo forestale dello Stato. Possibile richiedere l'affido temporaneo dei cani, ma con molte cautele.

Leggi tutto...

Vivisezione, sequestrata la Green Hill di Montichiari

L'operazione del Corpo forestale dello Stato dopo le denunce animaliste contro l'allevamento di beagle

Leggi tutto...

Novità pro-caccia in Veneto

Il Veneto si conferma una Regione con scarsa propensione alla tutela della fauna selvatica, al contrario continua a favorire i cacciatori, come dimostrano queste recenti notizie tratte dal sito di Andrea Zanoni:

Leggi tutto...

Bocconi avvelenati: indagine in Italia, denuncia in Europa

Andrea Zanoni (Eurodeputato IdV) presenta i risultati di un'indagine tra gennaio e maggio sulle vittime di esche avvelenate in Italia. Interrogazione alla Commissione europea. “L'Ue faccia rispettare il divieto dei bocconi in tutta Europa”

Leggi tutto...

Cibo per le colonie feline di Gradisca (GO)

Segnaliamo che a Gradisca d'Isonzo (GO), presso il negozio Schlecker di Via Trieste, da oggi è presente un contenitore della UEPA per la raccolta di cibo per gli animali randagi presenti nelle colonie feline censite. Vi ringraziamo se vorrete contribuire alla raccolta!

Più protezione per le mucche da latte

Lanciata lo scorso 21 giugno l'iniziativa da 1 milione di firme per chiedere una normativa a tutela dei 23 milioni di mucche da latte allevate in Europa, una delle poche specie tra gli animali da allevamento che ancora non sono protette da alcuna specifica legislazione. Al lancio dell'iniziativa, promossa tra le altre dalle associazioni Compassion in World Farming (CIWF) e la World Society for the Protection of Animals (WSPA), ha partecipato l'on. Zanoni.
Leggi tutto

Login Form