Ucciso il quarto ibis eremita

È stato ucciso ieri nel bresciano il quarto esemplare di Ibis eremita in poche settimane, dopo i due uccisi a Grosseto e l'esemplare ucciso a Thiene, nel vicentino. L'Ibis eremita, uccello migratore in grave pericolo di estinzione, è oggi presente in libertà in poche decine di esemplari ed è protetto a livello europeo attraverso la rete europea Waldrapp

Leggi l'articolo su Geapress

Login Form