Allarme nutrie

Questo articolo del Gazzettino del 4 agosto 2014 parla di un'atrocità che il Senato ha già approvato: lo sterminio delle nutrie. Questo in seguito all'approvazione della modifica della legge 157 del 1992, che disciplina la caccia e definisce le specie protette a quelle cacciabili e le modalità.
La legge è approdata alla Camera dal 2 agosto e se verrà approvata definitivamente anche dalla Camera la strage avrà inizio immediatamente in tutta Italia.
Non essendo più protetta, la nutria uscirà anche dalle competenze della Provincia. Toccherà quindi ai Comuni ed enti che governano i corsi d'acqua provvedere a limitarne il numero, così come avviene per i topi.

Invitiamo a firmare e diffondere questa petizione su Aavaz

Login Form