Bocciato il piano di abbattimento delle volpi a Treviso

La Provincia di Treviso ha ufficialmente sospeso il suo stesso piano di abbattimento delle volpi, la delibera n. 2638 che condannava a morte un migliaio di cuccioli e adulti di volpe: Il piano era stato bocciato dal Consiglio di Stato il 30 aprile scorso, su ricorso di LAV, ENPA e OIPA.
L’eurodeputato PD Andrea Zanoni ha affermato: «Hanno vinto i 65.000 cittadini che hanno firmato la petizione per fermare la strage, le associazioni animaliste, i cuccioli di volpe finalmente salvi. Ora giustizia è fatta».

Leggi tutto

Login Form