Al via il tavolo di confronto sui metodi alternativi

Si è aperto pochi giorni fa presso la Direzione Generale del Ministero della Salute, per iniziativa del Ministro Balduzzi e su richiesta del Partito Animalista Europeo, un tavolo di approfondimento tecnico e scientifico per individuare metodi alternativi che a breve, medio e lungo termine possano sostituire, avendone i requisiti, quelli attualmente in uso in cui si prevede l'impiego di animali. Ne fanno parte tra gli altri il chimico Massimo Tettamanti, coordinatore per l'Europa del centro I-Care, la professoressa Candida Nastrucci, docente di Genetica Medica all'Università di Tor Vergata, e la ricercatrice biologa dell'Università di Genova Susanna Penco. Maggiori informazioni

Login Form