Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per fornire i propri servizi e migliorare l'esperienza di navigazione.

Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Per saperne di piu'

Approvo

Italia sotto inchiesta UE per bracconaggio

La Commissione europea ha aperto una procedure Pilot, propedeutica ad un'infrazione, per i numerosi casi di bracconaggio all'avifauna in Italia denunciati dall'eurodeputato Andrea Zanoni: "Questa chiara violazione della normativa europea ci potrebbe costare una procedura d'infrazione con tanto di sanzioni. Continuerò a monitorare da vicino la situazione e non esiterò a denunciare i casi di bracconaggio a Bruxelles. Se non interveniamo al più presto rischiamo pesanti sanzioni economiche." Leggi tutto nel sito di Andrea Zanoni

Petizione per il 118 veterinario

Ormai da tanto tempo si sente l'urgenza di istituire un numero verde di Primo Soccorso per gli animali. Da Agosto 2013, In Italia, ogni giorno ci sono delle Ambulanze Veterinarie che si attivano, salvando vite di furetti, cani, gatti, cavalli ed animali esotici: è il cosiddetto "118 Veterinario" una centrale attiva 24 ore al giorno per 365 giorni l'anno: il numero cui chiamare è il 199.302.118. E' un numero a pagamento sostenuto da privati. Firmiamo la petizione per farlo diventare una realtà finanziata dallo stato: la petizione.

Chiudiamo i delfinari di tutta Europa

“I delfinari sono una forma crudele di intrattenimento che, nel 2014, dovrebbe essere messa al bando. In attesa di questo divieto, l'Europa deve vigilare affinché le autorità nazionali adottino alla lettera la direttiva 1999/22 relativa alla custodia degli animali selvatici nei giardini zoologici”. Lo ha detto a Strasburgo l'eurodeputato Andrea Zanoni del Gruppo S&D (Socialisti e Democratici Europei) del PD, vice presidente dell'Intergruppo per il Benessere e la Conservazione degli Animali al Parlamento europeo, in occasione della settimana di sensibilizzazione sulla vita dei cetacei in cattività.

Leggi tutto...

Brutale aggressione agli animalisti da parte dei circensi a Pordenone

È gravissima l'aggressione avvenuta ieri a Pordenone, da parte di alcuni addetti del circo Millennium di Viviana Orfei, nei confronti degli animalisti che avevano appena terminato un presidio pacifico davanti al circo, per protestare contro l'utilizzo di animali.

Leggi tutto...

Grande successo per la mostra-concorso della UEPA

Grande successo a Rovigo nei giorni scorsi per la mostra-concorso “Nel Mio Mondo Vivono anche Loro”: opere creative realizzate dagli alunni degli Istituti “Parenzo” e “Venezze” su temi animalisti, svoltasi dal 25 al 27 aprile presso la Sala Celio. Stasera 29 aprile alle ore 22:00 andrà in onda il servizio su Televeneto (canale 188 del digitale terrestre).

Leggi tutto...

Nel mio mondo vivono anche loro

Le torte della "cake designer" Rosita Zanirato hanno concluso con raffinata dolcezza e quasi incontenibile apprezzamento, una mostra durata 3 giorni, dove nessuna bella emozione e' mancata…nemmeno la pioggia!

Ora che le luci delle telecamere di Tele Veneto si sono spente e che la carissima conduttrice Lediana Lozzi ci ha salutato con un “…ci vediamo presto”, ora che le tensioni si sono assopite…solo ora posso rivivere ogni emozione in tutta calma.

A partire dal taglio del nastro tricolore effettuato dalla Presidente della Provincia Dott.ssa Tiziana Michela Virgili che ha inaugurato la mostra, rivolgendosi poi agli studenti augurando loro di << non avere mai paura e di amare sempre gli animali perché sono esseri speciali >>.

Leggi tutto...

No all'abbattimento degli orsi in Trentino

La Provincia autonoma di Trento ha inventato una nuova tipologia di orso: "Orso Dannoso" e ha deliberato che sarà possibile abbatterlo.
Si tratta del primo passo di un vecchio progetto che mira a lasciare ai cacciatori il compito di tenere sotto controllo la popolazione di orsi
trentini. E' stata lanciato una petizione sul tema: firmate e divulgate, grazie!

http://www.change.org/it/petizioni/michele-dallapiccola-assessore-alla-caccia-della-provincia-autonoma-non-uccidere-gli-orsi-revocare-la-delibera-sull-uccisione-degli-orsi-in-trentino

IN EVIDENZA

Banner

Login Form

Chi è online

Abbiamo 9 visitatori e nessun utente online