Brutale aggressione agli animalisti da parte dei circensi a Pordenone

È gravissima l'aggressione avvenuta ieri a Pordenone, da parte di alcuni addetti del circo Millennium di Viviana Orfei, nei confronti degli animalisti che avevano appena terminato un presidio pacifico davanti al circo, per protestare contro l'utilizzo di animali.

Gli animalisti erano stati apostrofati violentemente una prima volta qualche ora prima da parte dei circensi, che erano stati però fermati dalla polizia. Alle 18:30 un gruppo di circensi ha aggredito gli animalisti (tre donne e due uomini) mentre se ne stavano andando: una vera e propria spedizione punitiva, durante la quale gli animalisti sono stati presi a calci e pugni anche quando erano a terra, nonostante l'intervento della polizia. Cinque di loro sono rimasti feriti nell'aggressione e hanno dovuto ricorrere alle cure dell'ospedale. Ora gli animalisti annunciano che sporgeranno denuncia.

Il Comune di Pordenone aveva vietato qualche anno fa l'attendamento dei circhi con animali, ma da quest'anno ha cominciato a ospitarli nuovamente a causa di una recente sentenza del T.A.R. che ha accolto il ricorso dei circensi.

L'articolo del Messaggero Veneto sulla seconda aggressione

L'articolo di Repubblica

Lettera aperta degli Animalisti FVG